Libri

Contro Lutero e il falso evangelo

COPERTINA: Contro Lutero e il falso evangelo

Contro Lutero e il falso evangelo, Lorenzo de' Medici Press, pagine 176, euro 12,00

L’evangelo è il lieto, beatificante annuncio della realtà dello spirito, luce divina presente nell’uomo completamente distaccato dalla propria egoità psichica. Enunciato pienamente dalla filosofia classica, l’evangelo è stato ripreso nella mistica cristiana, ed è lì che Lutero l’ha incontrato, ribaltandone però completamente il senso. Partendo proprio dalla mistica medievale germanica, questo libro mostra il rovesciamento dell’evangelo operato dal Riformatore. Col suo odio per la filosofia, esaltando il sentimento particolare e negando la ragione universale, la teologia luterana gonfia ipertroficamente l’ego ed eleva al massimo grado quella menzogna che di ogni teologia è costitutiva essenziale.

All'ultimo papa

All'ultimo papa

All'ultimo papa. Lettere sull’amore, la grazia e la libertà, il Saggiatore, 2015.

Le dimissioni di Benedetto xvi sono uno dei gesti più sconvolgenti della storia del cristianesimo e dell’epoca contemporanea: un atto che vuole ricondurre una religione alla sua vera essenza, allo svuotamento dell’io, al nunc dimittis. A coglierne pienamente la potenza è Marco Vannini, tra i massimi esperti europei di mistica cristiana, da mezzo secolo impegnato a scandagliarne i protagonisti, da Meister Eckhart a Sebastian Franck.

L'Anticristo. Storia e mito

L'Anticristo. Storia e mito, Mondadori, 2015.

La figura dell'Anticristo accompagna da due millenni la storia dell’ Occidente, e non solo del mondo cristiano, giacché è presente anche in quello musulmano. Persino ai nostri giorni, in un tempo in cui le credenze religiose tradizionali sono in larga misura tramontate, essa continua ad agire nel profondo dell’immaginario collettivo, come è dimostrato dalla sua continua ricorrenza nella letteratura, nel cinema, nei fumetti, nel web.

Storia della mistica occidentale

Storia della mistica occidentale

L’origine della mistica occidentale è in Grecia – dall’Iliade alla filosofia di Eraclito, Platone, Aristotele, Plotino – e della grande tradizione filosofica classica essa è stata l’unica erede e continuatrice, fedele al precetto dell’Apollo Delfico: «Conosci te stesso, e conoscerai te stesso e Dio». L’esperienza mistica non è infatti devozione, non si identifica con la santità e meno ancora con la vita religiosa, ma è quella via del distacco che conduce all’unità profonda dell’uomo con l’infinito, con Dio e col mondo, senza bisogno di mediazione alcuna di Chiese o Scritture.

Introduzione a Eckhart. Profilo e testi

Introduzione a Eckhart. Profilo e testi

Introduzione a Eckhart. Profilo e testi, Le Lettere, Firenze 2014.

La figura di Eckhart – il domenicano tedesco dei tempi di Dante, che ricevette dai contemporanei quell’appellativo di magister, Meister, che è diventato quasi il suo nome proprio – e che è universalmente considerato la massima autorità spirituale dell’Occidente cristiano, viene qui presentata nella sua realtà storica, ma con lo sguardo rivolto soprattutto alla sua attualità.

Indagine sulla vita eterna

Indagine sulla vita eterna

Indagine sulla vita eterna, Mondadori, Milano 2014.

Che cosa succede dopo la morte? Tutto si riduce in polvere oppure qualcosa sopravvive e continua a esistere in un’altra forma o dimensione? Sono domande su cui ci si interroga dalla notte dei tempi.

Inchiesta su Maria

Inchiesta su Maria

Inchiesta su Maria. La storia vera della fanciulla che divenne mito, Rizzoli, Milano 2013.

Il libro di Corrado Augias e Marco Vannini, è un romanzo popolare per credenti e non, un viaggio in bilico tra storia e mistero alla scoperta della figura più incantevole e suggestiva della nostra cultura religiosa.

Oltre il cristianesimo

Oltre il cristianesimo, Bompiani, Milano 2013.

Marco Vannini ha riportato alla luce in Italia, con un lavoro quarantennale, alcuni dei più grandi maestri spirituali medievali e moderni: da Eckhart a Taulero, da Margherita Porete a Jean Gerson, da Fénelon a Madame Guyon, da Sebastian Franck a Valentin Weigel e ad Angelus Silesius, e, presso Bompiani, il capolavoro dell'Anonimo Francofortese, la cosiddetta Teologia tedesca (2009) e i Commenti all' Antico Testamento di Meister Eckhart (2012).

Il Santo Spirito fra religione e mistica

Il Santo Spirito fra religione e mistica, Morcelliana Editrice, Brescia 2013.

La contrapposizione di religione e mistica schiera – come nota Fichte – dogmatici e idealistici, gli uni difensori di una verità oggettiva, gli altri del libero procedere dell'intelligenza che incessantemente coglie la propria finitezza. Queste pagine – introiettando la lezione del mondo greco (Plotino), cristiano (Paolo e la patristica), e della teologia e filosofia tedesca (Eckhart, Silesius, Hegel) – vanno al cuore della problematica...

Introduzione a Silesius

Introduzione a Silesius

Introduzione a Silesius, Nardini, Firenze 1992

Fiore sublime della poesia e della religiosità germanica – così Herman Hesse giudicò il Pellegrino cherubico di Angelus Silesius, una delle più importanti riscoperte della cultura contemporanea e una novità quasi assoluta per l'Italia.

Pagine

Subscribe to Libri